martedì 7 settembre 2010

LIBRI DI FILIPPO GIANNINI


Filippo Giannini è uno storico controcorrente recentemente scomparso. 

Ha dedicato la sua vita a studi e ricerche sul periodo Fascista e in particolare sulla persona di Benito Mussolini per restituire a questo grande statista e al periodo storico contrassegnato dal suo governo in Italia quella verità e qui meriti che la storiografia attossicata di sinistra non viole riconoscere per mera faziosità ideologica, imponendo le sue menzogne ed omissioni a tutta la storiografia ufficiale su cui riesce a porre le proprie sgrinfie falsificatrici.

Memore della lezione storica di onestà e di puntigliosa ricerca storiografica impartita da Renzo de Felice ad una poco coraggiosa storiografia italica, Filippo Giannini ci ha lasciato una notevole serie di studi e libri tutti improntati alla ricerca delle verità storiche sul Fascismo e sui suoi meriti nella modernizzazione dell’ Italia.

Questa pagina è dedicata a quella parte del suoi libri pubblicata dalle Edizioni della Lanterna :

ANONIMA ESTORSIONI


“ Anonima estorsioni. La verità sulle cricche forensi”   un libro a lungo atteso e dala gestazione sofferta  ma assolutamente unico nell' editoria italiana e non solo.

Un libro di denuncia politica della corruzione del mondo forense che si legge come un romanzo.

L' Anonima Estorsioni e il suo strano concetto di giustizia ( che tanto assomiglia a quella della mafia.. ) sono descritti dalla penna salace dell' avvocato Edoardo Longo, attraverso una serie di racconti basati su vicende assolutamente vere. Uno spaccato degli orrori, della criminalità di stampo mafioso delle " cupole" forensi che controllano l' avvocatura italiana e sono al servizio di poteri loschi, di appetiti corporativi, di ambienti di malaffare politico e settori giustizialisti della magistratura. Un libro unico e irripetibile, arricchito da oltre cento note esplicative, documenti autentici e dalle salaci caricature di Ludwig.


Pagina dedicata al libro :

https://vk.com/public185329038